LA LIEGI - BASTOGNE - LIEGI 2013
 
20 aprile 2013
 

"The final 100km of Liege-Bastogne-Liege were simply the hardest 100 kilometres I could ever imagine having to cycle – let alone having to do so after 170 long, hard kilometres" Tom Southam ex corridore professionista inglese.

 
 
276 km
 
4400 metri di dislivello
 
 
Per un appuntamento così impegnativo ed importante, niente poteva essere lasciato al caso e tutto è stato preparato nei minimi dettagli
 
 
Un particolare grazie al socio Ciuffi (www.lcrossi.ch) che ha messo a disposizione il furgone, l'ha decorato e ha stampato le maglie
 
 
Si respira aria di grandi eventi
 
 
Sono le 6.40 di sabato 20 aprile 2013 ed iniziano le danze, si ballerà fino alle 18.55!!
 
 
 
 
Misteriosi fans personali sulla Redoute!!??
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
4 côtes erano cronometrate
 
 
Ecco un curioso confronto dei tempi di percorrenza dei 15 Alégar impegnati
 
 
 
È finita, un bravo a tutti!!
 
 
Domenica mattina 21 aprile, si saluta Liegi con tanta soddisfazione in corpo, ma anche con un po' di nostalgia, è stata una magnifica avventura, sia per l'impresa sportiva, che per lo spirito di gruppo creatosi tra tutti gli Alégar.
 
Nostalgia anche perché molto probabilmente qui si chiude una pagina importante della storia degli Alégar, quella delle grandi classiche. Tutte quelle definite dall'UCI "monumento" sono state completate. Manca il Lombardia, ma purtroppo per amatori non viene organizzato.

 

torna ad inizio pagina