OETZTALER RADMARATHON
 

La prova più difficile e massacrante (245 Km, 5500 m di dislivello) del Prestigio, portandola a termine Harry e Fabrizio B. ottengono il diploma, Paolo li accompagna in questa indimenticabile impresa

Il padiglione principale, notasi la maglia Alégar appesa al soffitto

Ore 6.30, l'avventura inizia, ci si lancia lungo la discesa dell'Oetztall

L'incubo della giornata sta per iniziare: l'infinita salita del passo Rombo

Il sogno si è materializzato

Il piacere di apporre la propria firma sul tabellone ufficiale dopo avere concluso una delle maratone più impegnative del panorama cicloturistico

 
 
torna ad inizio pagina